Tu sei qui

Chips di verdure fatte in casa

La creatività in cucina arriva anche d’autunno! Ecco una carica di chips di verdure fatte in casa!
Croccanti sfoglie di verdure cotte al forno che si possono sgranocchiare come uno snack o proporre per un aperitivo colorato all'insegna del gusto! Ma... anche un modo originale per proporre le verdure ai più piccoli e dimostrare che possono essere anche sfiziose!

 


Le chips di verdure cotte al forno possono essere preparate con l’aggiunta di spezie, erbe aromatiche e anche utilizzando diverse tipologie di sale, ma soprattutto... puoi sbizzarrirti con tante altre verdure!

15min
maia.it

Ingredienti

2 patate
2 barbabietole rosse
4 carote
300 g tapinambur
300 g zucca
Rosmarino fresco q.b.
Erba cipollina q.b.
Olio extravergine di oliva q.b.
Sale rosa q.b.
Sale nero q.b.

Preparazione

  1. 1

    Per realizzare le chips di verdure inizia tagliando a spicchi la zucca, poi elimina la buccia con un coltello e affettala finemente con una mandolina. 
    Procedi nello stesso modo con tutte le altre verdure e raccoglile in ciotole diverse.

  2. 2

    Condisci le verdure con olio e i sali aromatizzati e disponile su teglie diverse per tipologia di verdura, evitando di sovrapporle. Inforna a 150°C in forno ventilato preriscaldato.
    Se necessario, dopo una ventina di minuti, gira le sfoglie di verdura e rimettile in forno fino a quando saranno croccanti e dorate. 

  3. 3

    Dopodichè passale velocemente nella carta assorbente, aggiungi ancora un pizzico di sale (se necessario), erba cipollina e servile subito ben calde!